Header Gallery Image Header Gallery Image Header Gallery Image Header Gallery Image Header Gallery Image

Ricerca il tuo Immobile


Località:


Tipologia:


Parola chiave:

Ricerca per parola chiave

Servizi di consulenza

L’Agenzia Studio Immobiliare è in grado di fornire stime e valutazioni commerciali del vostro immobile o terreno senza impegno in fase di acquisizione. Siamo infatti iscritti nell’apposito ruolo PERITI ED ESPERTI presso la Camera di Commercio di Brescia nella sezione “ Stima e valutazione di immobili e terreni” al n° 437.

Alcune considerazioni:

1. Prima di vendere o acquistare un immobile, è opportuno fare alcune verifiche per evitare di incorrere in situazioni di potenziale danno economico:
  • La titolarità del bene.
  • L'esistenza di eventuali vincoli che impediscono la sua commerciabilità o che influiscono pesantemente sul suo valore (come la presenza di trascrizioni pregiudizievoli, iscrizioni ipotecarie o eventuali servitù, ecc) la conformità edilizio
  • urbanistica che evidenzi se sono state effettuate opere edilizie senza la dovuta autorizzazione.
2. Conoscere il valore dell'immobile è fondamentale. In caso di vendita o di acquisto di un immobile, conoscere il reale valore di mercato è utile anzitutto come elemento di contrattazione, per evitare di acquistare o vendere l'immobile a un importo diverso dal suo reale valore di mercato Nel caso di richieste di finanziamento in cui si porta un immobile a garanzia (come per la richiesta di mutuo), conoscere il suo valore permette anche di valutare preventivamente quale potrebbe essere la stima fatta dal perito dalla banca. Optare per una valutazione qualificata ed attendibile, vi eviterà di incorrere in rischi legati ad una prestazione improvvisata ed in possibili danni economici. La valutazione di un immobile sulla base della superficie, espressa a metro quadro, non prende in considerazione tutti gli elementi che concorrono a determinarne il valore commerciale. Per una stima attendibile di un immobile, sono necessari : il sopralluogo e l'analisi della documentazione tecnica sull'immobile ed il titolo di proprietà, l'eventuale esistenza di trascrizioni pregiudizievoli, iscrizioni ipotecarie, servitù e per verificare la legittimità edilizio-urbanistica. Ecco perché le banche, per valutare l'immobile portato a garanzia, richiedono generalmente una perizia o valutazione commerciale, effettuata secondo procedure di valutazione standard strutturate e attendibili. Affidarsi a una valutazione non professionale, vi espone quindi a molteplici rischi, creando tal volta aspettative di vendita poco aderenti al reale valore di mercato, facendo in qualche caso perdere potenziali opportunità di vendita, ponendo di fatto il bene fuori mercato per eccessiva valutazione, oppure in caso contrario facendo realizzare un corrispettivo inferiore.

3. Le stime o perizie immobiliari necessitano dei seguenti documenti:
  • Atto di provenienza (Rogito Notarile)
  • Nota di Trascrizione (normalmente allegato all'Atto di provenienza)
  • Visura Catastale aggiornata
  • Planimetrie Catastali
  • Concessione Edilizia
  • Certificato di Abitabilità - Agibilità
  • Eventuali Varianti o DIA (Dichiarazione Inizio Lavori)
  • Eventuali Condoni o Sanatorie.